VALUTAZIONI: Due illustrazioni Disney: Asteriti e Chistè

Due illustrazioni Disney: Asteriti e Chistè

Richiesta di valutazione di due illustrazioni Disney, una di Sergio Asteriti l'altra di Moreno Chistè.

Di: Redazione ComicArtCity | Pubblicato il:24/05/2013


In redazione è arrivata una richiesta di valutazione di due illustrazioni Disney. Ecco la descrizione dei pezzi fatta dal collezionista che ci chiede informazioni sui due pezzi, uno di Asteriti, l'altro di Chistè:
"Il primo è un lavoro a due mani Chierchini Chistè e rappresenta un Paper Tap in primo piano disegnato su carta di pregio a nido d'ape, di grande formato 35x25. Dal vivo è bellissimo ed è disegnato da Chierchini e colorato da Chistè con una tecnica particolareche non ricordo, ma probabilmente voi vedendolo me lo saprete dire. Risale agli anni 80 credo.(Scusate la foto ma il disegno è incorniciato e c'è il riflesso della luce sul vetro!!!).Il secondo disegno è di Asteriti realizzato con la tecnica delle matite colorate, grandezza 26x20".

due-illustrazioni-disney-asteriti-e-chist--1.jpg
Moreno Chistè è un bravo illustratore e designer che ha collaborato in passato con Giulio Chierchini nella realizzazione delle famose storie dipinte che venivano realizzate usando la tecnica dei cartoni animati. In pratica le tavole venivano realizzate partendo da dei disegni a matita realizzati da Chierchini e poi passati su fogli di acetato e dipinte da Chistè.
Purtroppo ad un certo punto la Disney ritenne che il processo di stampa per questo tipo di storie era troppo costoso e quindi decise di non pubblicarne più.
Oltretutto per gli autori (ricordiamoci che anche Carpi si cimentò con questa particolare tcnica di lavorazione) il procedimento di lavorazione era molto lungo e complesso e quindi chiesero alla Disney un compenso maggiore rispetto alle normali tavole: compenso che fu negato loro e che quindi portò anche gli autori a dire basta ad un progetto che ancora oggi viene ricordato con molto entusiasmo dagli appassionati Disney.
Tornando all'illustrazione in questione molto probabilmente è realizzata ad ecoline dal solo Chistè (magari l'autore se leggerà questo articolo ci potrà dire se il disegno di base è di Chierchini).
Non siamo sicuri neanche della datazione degli anni '80 perchè pensiamo che possa far parte della serie di illustrazioni che Chistè mise in vendita su eBay un po' di anni fa: ma può anche darsi che in quella serie di illustrazioni vendute ce ne fossero alcune realizzate anni prima (anche in questo caso l'arcano ce lo può svelare solo l'autore).
Comunque l'illustrazione è di sicuro impatto visivo e bella dal punto di vista della realizzzione. Purtroppo Chistè non è tra gli autori Disney più collezionati, comunque in una trattativa privata il pezzo può essere proposto tra i 150 e i 180 euro.

due-illustrazioni-disney-asteriti-e-chist--2.jpg
Molto più interessante è sicuramente l'illustrazione di Sergio Asteriti, uno dei grandi Maestri Disney italiani, che dal 1963 continua ad entusiasmare i lettori con le sue tavole molto particolari. Asteriti ha sicuramente lo stile più  facilmente riconoscibile tra tutti gli autori Disney.
Oltre al suo particolare stile di disegno Asteriti ha anche un'altra peculiarità, ossia di essersi cimentato nella sua lunga carriera quasi escusivamente con i Topi, non amando molto i paperi. Si è sempre dichiarato un grande fan di Topolino ed è sempre stato legato affettivamente alle prime storie di Gottfredson. E l'illustrazione in questione è proprio un omaggio ad una delle storie più famose di Gottfredson "Topolino e il Gorilla Spettro".
Per un breve periodo Asteriti ha realizzato dei disegni su commissione e quest'opera appartiene di sicuro a questa produzione: da qualche anno invece l'autore ha deciso di non realizzare più disegni per collezionisti e di non vendere più i suoi originali.
Quindi, vista ormai la rarità a reperire le sue illustrazioni cosa che andrà aumentando ovviamente anche in futuro, possiamo dare una vautazione di 350/400 euro, prezzo che sicuramente è destinato a salire nei prossimi anni. 
Per quanto riguarda gli originali, Asteriti è l'unico autore Disney che per un breve periodo (quello degli anni ottanta) è riuscito ad avere indietro tutte le storie realizzate perchè ottenne dalla Mondadori un contratto editoriale in base al quale poteva riavere gli originali. Cosa davvero eccezionale perchè come ben sanno i disegnatori e i collezionisti, la Disney (e prima la Mondadori) è famosa per il fatto di non voler restituire indietro gli originali agli autori.
Per questo in giro si trovano spesso tavole originali di Asteriti, ma anche in questo caso l'autore ha deciso di non vendere più niente e quindi nei prossimi anni, man man che finiranno quelle in commercio, anche le tavole diventeranno molto rare.

 



Categorie:

cerca


Pubblicità

Ultime notizie

A Bologna un'antologica di Milo Manara

Tra le numerose opere in mostra saranno presenti gli acquerelli realizzati per un’asta di...

A BergamoTOONS l'arte dei Simpson e di Bruno Bozzetto

David Silverman, l’animatore della serie e regista del film dei simpson inaugurerà la mostra...

Ottanta Nostalgia: i mitici anni Ottanta in mostra al WOW di Milano

Prevista anche una sezione dedicata alle tavole originali e ai rodovetri dei cartoni animati.

A BergamoTOONS ospite d'onore David Silverman, il regista dei Simpson

La chiesa sconsacrata della Maddalena in Città bassa sede della mostra sull’arte de “i Simpson”,...

Al via il Comicon di Napoli: riflettori puntati sulle tavole originali

Tra le mostre di tavole quella dedicata ai principali autori Image, tra i quali Todd McFarlane,...

Pubblicità


Social Links

ComicArtCity e' un canale di BitCity, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007- Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L.
Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO)
P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834
CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.