APPROFONDIMENTI: All’asta Disney di Little Nemo un Gottfredson da record

All’asta Disney di Little Nemo un Gottfredson da record

La striscia di Gottfredson per "Topolino e la lampada di Aladino" è stata venduta a 18mila euro. Prezzi record anche per Bottaro, De Vita (padre e figlio) e Paul Murry.

Di: Redazione ComicArtCity | Pubblicato il:15/12/2015


Si è tenuta sabato l’importante asta che Little Nemo dedica annualmente al mondo Disney. All’incanto sono andati fumetti, toys e oggetti da collezione tutti dedicati al fantastico mondo di Topolino & Co.
Ovviamente non poteva mancare una sezione dedicata alle tavole originali con pezzi rappresentativi dei più grandi artisti Disney, sia italiani che stranieri.
Pezzo simbolo dell’asta è stato certamente la striscia di Gottfredson del 1939 tratta dalla storia “Topolino e la lampada di Aladino” che è stata aggiudicata a 18mila euro.

all-asta-disney-di-little-nemo-un-gottfredson-da-r-1.jpg
Ottimi risultati anche per le tavole di Bottaro che spicca con i 1.600 euro spesi per una tavola del “Corsaro Paperinero”, mentre una di “Topolino e La Doppia Vigilia Di Natale” è stata aggiudicata a 1.000.
Notevoli anche le aggiudicazioni di due strisce di Paul Murry a 2.400 euro l’una  e di una striscia di Al Taliaferro firmata da Barks a 1.200.
Ottimi risultati anche in “casa De Vita”. De Vita (padre) infatti vede l’aggiudicazione a 1.400 euro di una tavola della Paperodissea, mentre De Vita (figlio) vede la sua illustrazioni a colori per “La spada di ghiaccio” essere battuta a 2.300 euro.
Mercato movimentato anche per gli autori Disney più recenti come Barbucci (una tavola venduta a 400 euro), Ghiglione (due illustrazioni vendute rispettivamente a 275 e 325 euro) e Gervasio (una tavola di Paperinik è stata venduta a 225 euro).



Prezzi sempre importanti segnano anche due artisti che si cimentano spesso con grandi illustrazioni a colori come Paolo Mottura e Lara Molinari: la copertina del catalogo d’asta di Mottura è stata venduta a 2.300, mentre una bella illustrazione della Molinari con Paperinik ha segnato i 1.600 euro.
Alla fine sono rimasti invenduti una quindicina di lotti su 75 a dimostrazione che il settore Disney riesce non solo a mantenere il valore dei pezzi, ma si rivaluta di asta in asta segnando sempre nuovi record come ad esempio successo nel caso della striscia di Gottfredson. E il motivo di ciò sta non solo nell’affacciarsi di nuovi collezionisti al mondo degli originali Disney, ma anche alla penuria di tavole in circolazione in quanto sia in Italia che in Usa buona parte della produzione è andata distrutta anni fa. Quindi: grande domanda, poca offerta sono la miscela esplosiva che nei prossimi anni faranno impennare ulteriormente il mercato Disney.



Categorie:

cerca


Pubblicità

Ultime notizie

Diabolik: gli originali di Facciolo in esposizione alla 255 Raw Gallery

Alla 255 Raw Gallery di Bergamo in mostra un intero albo di Enzo Facciolo, uno dei disegnatori...

Al WOW di Milano si celebra Biancaneve: in mostra tavole e disegni originali

Grazie alla collaborazione del museo AniMa e Accademia Nemo di Firenze si potranno ammirare pezzi...

Little Nemo: sabato 21 ottobre la nuova asta

All'asta oltre 230 lotti con originale dei più grandi maestri del fumetto mondiale: da Bilal a...

Urania: ecco il catalogo della nuova asta

Appuntamento per mercoledì 1 Novembre 2017 a Lucca.

A Bologna un'antologica di Milo Manara

Tra le numerose opere in mostra saranno presenti gli acquerelli realizzati per un’asta di...

A BergamoTOONS l'arte dei Simpson e di Bruno Bozzetto

David Silverman, l’animatore della serie e regista del film dei simpson inaugurerà la mostra...

Pubblicità


Social Links

ComicArtCity e' un canale di BitCity, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Como , n. 21/2007 del 11/10/2007- Iscrizione ROC n. 15698

G11 MEDIA S.R.L.
Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO)
P.IVA/C.F.03062910132
Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834
CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.